Pages

venerdì 7 luglio 2017

Ritorno col botto: Crema Eterea Neve Cosmetics

Salve a tutti io sono Kurya e benvenuti sul mio can…no, mi sa che ho sbagliato qualcosa…
Ah siamo sul blog! FINALMENTE siamo di nuovo su AllOver MakeUp!! Quanto mi è mancato il blog? Parecchio, perché me ne ero andata? Motivi familiari abbastanza pesanti, adesso ho un figlio, una nuova stabilità, un nuovo modo di vedere le cose e perché non riprovarci??
Però riproviamoci col botto! Recensendo un prodotto di una casa che ho AMATO ALLA FOLLIA sin da quando l’ho scoperta anni e anni fa, un azienda che ho sempre voluto provare ma che non ho mai provato… Già da quando si chiamava TRUCCO MINERALE… Avete indovinato vero? Sto parlando di Neve Cosmetics, e nello specifico della
Crema Eterea
crema-eterea


Ho avuto modo di provare questa crema grazie ad uno dei 3 rivenditori di Neve Cosmetics in Toscana, quello di Livorno ( La mia bioprofumeria <—Click per andare alla pagina facebook ). Sono andata ad acquistare la Nebbia Fissante ( Presto le mie impressioni anche su quella) e la ragazza mi ha gentilmente regalato alcuni campioncini, tra cui la Crema Eterea e il bio primer, che non ho ancora avuto tempo di provare.
Passiamo ai fatti! Subito alla prima applicazione, la cosa che mi è saltata all’occhio è stato il profumo di questa crema, l’ho definito di “latte dolce, frappè”, dopo il profumo la consistenza leggera e l’alta stendibilità mi hanno fatto innamorare. Essendo la mia pelle grassa/mista, la crema che avevo precedentemente mi lasciava appiccicaticcia e anche un po’ unta prima di assorbirsi, e dopo l’assorbimento notavo una produzione aumentata di sebo nella mia zona grassa, quindi evidentemente era troppo “forte” per me. Con questa crema Eterea invece è stato tutto un altro discorso, si stende bene, è molto molto leggera, idrata benissimo anche la mia pelle grassa senza lasciarla appiccicata o unta ma la lascia morbida al tatto e la mia zona grassa sembra stare benissimo, senza untuosità. Al risveglio la pelle è apparsa più idratata e morbida.
Se proprio devo essere soggettiva e trovare con la lente di ingrandimento un difetto, direi che il tubetto da 50ml è un po’ piccolino soprattutto perché sul sito viene consigliato di regolare la quantità e le applicazioni in base a quanta idratazione ha bisogno la propria pelle, e col caldo un applicazione o due in più, se la pelle tira, non sarebbe male. Per il resto niente da dire, e questa mattina ho mandato questo messaggio  a mio marito:
20170707_131031
     
Perfino lui, finanziatore consapevole mi ha detto “Mi sembra anche che si vedano meno i pori dilatati ai lati del naso!” e quando colui che paga dice questo come non innamorarsi due volte? Di lui di nuovo e della Crema Eterea!!
E’ stato amore a prima vista, e, per quelle che ancora si stanno chiedendo “Ma comprerai la crema?” la risposta è Sì mille volte sì!! Andrò al negozio e insieme al mio primo fondotinta minerale me la porterò a casa!
Voto Finale: 4/5 –> Peccato per il formato.
StarStarStarStar

 

0 commenti:

Posta un commento